Bologna, l’Arte è qui!

L’Arte sta invadendo Bologna, infatti in occasione di ARTE FIERA, la kermesse d’arte più importante in Italia in programma a Bologna dall’1 al 3 febbraio 2019, tutta la città aderisce all’evento con oltre 100 iniziative tra inaugurazioni, performance, incontri e installazioni. Tra le iniziative ne segnaliamo un paio rivolte ai ragazzi.

Presso Palazzo Fava, in occasione della mostra Sturmtruppen 50 anni di Bonvi, sabato 2 febbraio dalle 20 alle 23 il piano terra e il portico del Palazzo ospiteranno Sturmtruppen reloaded, evento-performance di disegno live con il fumettista Tuono Pettinato, al secolo Andrea Paggiaro, che insieme a Sofia Bonvicini – figlia di Bonvi e curatrice della mostra – e agli studenti del corso di Fumetto e Illustrazione dell’Accademia di Belle Arti di Bologna inviteranno il pubblico a partecipare alla composizione di strisce in puro stile “bonviano”. Le strisce andranno a comporre, vignetta dopo vignetta, una storia dagli esiti imprevedibili, omaggio alla comicità irresistibile del fumetto militare ed antimilitarista.
Inoltre sabato 2 febbraio, durante la ART CITY White Night la mostra Sturmtruppen 50 anni rimarrà aperta fino alle 24 con ingresso ridotto: un’occasione per scoprire il mondo di Bonvi attraverso le oltre 200 opere tra tavole, fumetti e illustrazioni in gran parte inediti. Maggiori informazioni sul sito di Genus Bononiae https://genusbononiae.it/eventi/art-city-bologna-2019/.

Walk on art” organizzato dal dipartimento educativo MAMbo, rivolto a ragazzi dagli 11 ai 16 anni, è un itinerario speciale alla scoperta delle mostre e delle installazioni più curiose e coinvolgenti promosse da Art City Bologna. Il percorso si snoda in cinque tappe, in altrettanti luoghi ricchi di fascino e storia, alla scoperta di sguardi e pratiche artistiche con l’aiuto di un operatore museale specializzato. Il costo è di 15 euro, ridotto a 10 euro per i possessori della Card Musei Metropolitani Bologna e per chi ha un biglietto Arte Fiera. La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni: mamboedu@comune.bologna.it.

Articoli Correlati

Umarells (the original) al Meraville di Bologna

La creatività, secondo Annamaria Testa, pubblicitaria, sociologa e docente allo IULM, è un’attitudine peculiare, sebbene non esclusiva, degli uomini e consiste nel mettere insieme idee inedite e trasformarle in teorie e pratiche innovative. Detta così sembra cosa... Continua...