Centro Commerciale Parco Meraville https://parcomeraville.it Sat, 16 Jan 2021 11:43:14 +0000 en-US hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.16 EMILIA-ROMAGNA in ZONA ARANCIONE. https://parcomeraville.it/2021/01/16/emilia-romagna-in-zona-arancione/ https://parcomeraville.it/2021/01/16/emilia-romagna-in-zona-arancione/#respond Sat, 16 Jan 2021 11:41:43 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3116
Sabato 16 e domenica 17 gennaio 2021
Aperte SOLO le attività previste dalla normativa vigente.
Da lunedì 18 gennaio 2021 negozi aperti.
Bar e ristoranti sono aperti esclusivamente per la vendita da asporto e per la consegna a domicilio. Come previsto dall’ultimo DPCM non tutte le attività di ristorazione potranno effettuare l’asporto dopo le ore 18, si consiglia di telefonare ai singoli esercizi per avere informazioni precise.
]]>
https://parcomeraville.it/2021/01/16/emilia-romagna-in-zona-arancione/feed/ 0
Chicco SPECIAL WINTER. Dal 15 gennaio 2021. https://parcomeraville.it/2021/01/15/chicco-special-winter-dal-15-gennaio-2021/ https://parcomeraville.it/2021/01/15/chicco-special-winter-dal-15-gennaio-2021/#respond Fri, 15 Jan 2021 09:04:38 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3112
Su abbigliamento e scarpe -50%. Linea corredino fino -30%
]]>
https://parcomeraville.it/2021/01/15/chicco-special-winter-dal-15-gennaio-2021/feed/ 0
AUGURI A TUTTI! ECCO GLI ORARI DELLE FESTE. https://parcomeraville.it/2020/12/23/auguri-a-tutti-ecco-gli-orari-delle-feste/ https://parcomeraville.it/2020/12/23/auguri-a-tutti-ecco-gli-orari-delle-feste/#respond Wed, 23 Dec 2020 11:13:01 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3103
Augurandovi buone feste, ricordiamo che nei giorni 25, 26 dicembre 2020 e 1 gennaio 2021 il MERAVILLE SHOPPING PARK sarà chiuso. Nei giorni 24, 27, 28, 29, 30 dicembre 2020 e 2, 3, 4, 5 e 6 gennaio 2021 saranno aperte SOLO le attività consentite dalla normativa vigente.
]]>
https://parcomeraville.it/2020/12/23/auguri-a-tutti-ecco-gli-orari-delle-feste/feed/ 0
Che Natale di shopping in sicurezza al Meraville!  https://parcomeraville.it/2020/12/11/che-natale-di-shopping-in-sicurezza-al-meraville/ https://parcomeraville.it/2020/12/11/che-natale-di-shopping-in-sicurezza-al-meraville/#respond Fri, 11 Dec 2020 11:20:33 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3042
Tutti aperti dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 21:00.
Solo attività consentite dal DPCM del 3/12/20: festivi (10:00 alle 20:00) e pre-festivi (9:00 alle 21:00).
La ristorazione dal lunedì alla domenica è aperta fino alle 18:00, dalle 18:00 in poi continueranno con il servizio d’asporto.
]]>
https://parcomeraville.it/2020/12/11/che-natale-di-shopping-in-sicurezza-al-meraville/feed/ 0
Letterina di Natale https://parcomeraville.it/2020/12/04/letterina-di-natale/ https://parcomeraville.it/2020/12/04/letterina-di-natale/#respond Fri, 04 Dec 2020 17:24:13 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3035

Le festività natalizie sono alle porte e tra pochi giorni, tra Sant’Ambrogio e l’Immacolata, verrà allestito l’albero e il presepe. Ma c’è una tradizione che resta un po’ in sordina: la letterina natalizia dei bambini. A dire il vero della famosa “letterina” esistono due versioni. La prima, più frequente nei Paesi anglosassoni, è una richiesta di doni rivolta a Babbo Natale. La seconda, diffusa in Italia dall’800 fino alla metà del 900, era una lettera d’auguri, e di buoni propositi, indirizzata al papà e alla famiglia. Questa letterina, scritta su carta speciale tipo pergamena impreziosita da brillantini, secondo la tradizione non veniva spedita ma posta furtivamente, durante il pranzo di Natale o la cena della Vigilia, sotto il piatto del babbo. Essendo indirizzata a persone con le quali si conviveva di solito non conteneva le forme tipiche delle corrispondenze epistolari ma il messaggio rispondeva a precisi canoni, rimasti inalterati nel tempo, nonostante i cambiamenti intervenuti della società. Vi proponiamo due esempi di queste lettere.

“Caro direttore, ho 8 anni. Alcuni dei miei piccoli amici dicono che Babbo Natale non esiste. Papà mi ha detto: se lo scrive il Sun, è così. Per favore, mi dica la verità: Babbo Natale esiste? “. 1897, Virginia O’Hanlon
“Virginia, i tuoi amici si sbagliano. Sono stati contagiati dallo scetticismo tipico di questa era piena di scettici. Non credono a nulla se non a quello che vedono. Credono che niente possa esistere se non è comprensibile alle loro piccole menti. Sì, Virginia, Babbo Natale esiste. Esiste così come esistono l’amore, la generosità e la devozione, e tu sai che abbondano per dare alla tua vita bellezza e gioia. Cielo, come sarebbe triste il mondo se Babbo Natale non esistesse! Sarebbe triste anche se non esistessero delle Virginie. Non ci sarebbe nessuna fede infantile, né poesia, né romanticismo a rendere sopportabile la nostra esistenza. Non avremmo altra gioia se non quella dei sensi e della vista. La luce eterna con cui l’infanzia riempie il mondo si spegnerebbe. Le cose più vere del mondo sono proprio quelle che né i bimbi né i grandi riescono a vedere. Hai mai visto le fate ballare sul prato? Naturalmente no, ma questa non è la prova che non siano veramente lì. Nessuno può concepire o immaginare tutte le meraviglie del mondo che non si possono vedere.
Nessun Babbo Natale? Grazie a Dio lui è vivo e vivrà per sempre. Anche tra mille anni, Virginia, dieci volte diecimila anni da ora, continuerà a far felici i cuori dei bambini” 1897, The Sun

“Carissimi babbo e mamma,
finalmente è arrivato Natale e possiamo ritrovarci tutti insieme dopo alcuni mesi passati coi nonni qua a Bologna. La scuola media è più bella e più grande di quella di Lama Mocogno e per raggiungerla sento meno freddo perché qui in città la temperatura è più mite rispetto alla montagna. Però mi mancano la ruzzola sul ghiaccio presso la fontanella con lo slittino di legno che il babbo mi ha costruito un paio di inverni fa. Qui in città ho fatto tante scoperte. Ad esempio che al mattino ci si può lavare aprendo il rubinetto e non rompendo il ghiaccio nella bacinella come ho visto tante volte fare al papà. Anche scaldarsi è più facile e in casa c’è sempre un bel tepore. La zia Marta la domenica qualche volta, se ho avuto dei buoni voti a scuola, mi ha portato al cinematografo ed è stata una scoperta bellissima. Anche andare a scuola è più confortevole basta aspettare il tram e in poche fermate sono arrivato.
I nonni e la zia sono molto affettuosi ma a me mancate voi e mio fratello Emilio che tra un paio di anni, finite le elementari, potrà raggiungermi. Anche gli abbracci della mamma mi mancano come il suo buon profumo e il sapore delle crescentine appena fatte il cui ricordo mi fa provare tanta nostalgia.
Spero sempre che a papà venga assegnata una condotta in città così potremmo vivere qui tutti insieme ma nel frattempo vo ringrazio per tutti i sacrifici che state facendo per me e prometto che farò del mio meglio nei mesi del prossimo anno per ricompensarvi.
A voi, cari mamma e papà, e ai miei nonni insieme alla zia Marta tanti auguri di Buon Natale e Felice Nuovo Anno.”
Vostro figlio Luca, Bologna 1957

 

]]>
https://parcomeraville.it/2020/12/04/letterina-di-natale/feed/ 0
A DICEMBRE SIAMO APERTI! https://parcomeraville.it/2020/12/04/a-dicembre-siamo-aperti/ https://parcomeraville.it/2020/12/04/a-dicembre-siamo-aperti/#respond Fri, 04 Dec 2020 15:45:17 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3031
Sabato e domenica e nelle giornate festive e prefestive saranno aperte solo le attività consentite dal DPCM del 3/12/2020: farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, di prodotti agricoli e florovivaistici, tabacchi, ed edicole.
]]>
https://parcomeraville.it/2020/12/04/a-dicembre-siamo-aperti/feed/ 0
Da Toys Center è GIA’ NATALE! https://parcomeraville.it/2020/12/03/da-toys-center-e-gia-natale/ https://parcomeraville.it/2020/12/03/da-toys-center-e-gia-natale/#respond Thu, 03 Dec 2020 09:00:07 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3028
TOYS CENTER 🎉3x2🎉
Compra 2 giocattoli dei i nostri marchi ESCLUSIVI, il 3° te lo REGALIAMO NOI!
]]>
https://parcomeraville.it/2020/12/03/da-toys-center-e-gia-natale/feed/ 0
Informiamo che il MERAVILLE sarà aperto SABATO 28 E DOMENICA 29 NOVEMBRE 2020. https://parcomeraville.it/2020/11/27/informiamo-che-il-meraville-sara-aperto-sabato-28-e-domenica-29-novembre-2020/ https://parcomeraville.it/2020/11/27/informiamo-che-il-meraville-sara-aperto-sabato-28-e-domenica-29-novembre-2020/#respond Fri, 27 Nov 2020 15:52:30 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3020
Informiamo che il MERAVILLE sarà aperto SABATO E DOMENICA con le sole attività consentite dall’Ordinanza Regionale n.223 del 27 novembre 2020 e dall’Ordinanza del 13 novembre del Ministro della Salute: parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole. SI CONSIGLIA DI TELEFONARE AL SINGOLO NEGOZIO PER VERIFICARNE L’APERTURA NEL WEEKEND. Dal LUNEDI’ AL VENERDI’ tutto aperto regolarmente e in sicurezza.
]]>
https://parcomeraville.it/2020/11/27/informiamo-che-il-meraville-sara-aperto-sabato-28-e-domenica-29-novembre-2020/feed/ 0
Mmm… che shopping! Il BLACK FRIDAY arriva nei negozi del Meraville! https://parcomeraville.it/2020/11/24/mmm-che-shopping-il-black-friday-arriva-nei-negozi-del-meraville/ https://parcomeraville.it/2020/11/24/mmm-che-shopping-il-black-friday-arriva-nei-negozi-del-meraville/#respond Tue, 24 Nov 2020 16:45:50 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3016
Mmm… che shopping! Il BLACK FRIDAY arriva nei negozi del Meraville: non perderti un venerdì di grande convenienza facendo i tuoi acquisti in tutta sicurezza.
]]>
https://parcomeraville.it/2020/11/24/mmm-che-shopping-il-black-friday-arriva-nei-negozi-del-meraville/feed/ 0
La felicità in poche mosse https://parcomeraville.it/2020/11/23/la-felicita-in-poche-mosse/ https://parcomeraville.it/2020/11/23/la-felicita-in-poche-mosse/#respond Mon, 23 Nov 2020 14:31:15 +0000 https://parcomeraville.it/?p=3011

Forse ci voleva una canzone di successo come Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani, vittoriosa a Sanremo, per sdoganare, almeno per il grande pubblico italiano, con un tono un po’ scanzonato ma non irriverente, una delle più antiche religioni nonché filosofie e dottrine di vita, il Buddhismo.  In “c’è il Buddha in fila indiana” Gabbani fotografa il successo crescente che la pratica dello yoga sta conoscendo negli ultimi anni. I riti tibetani sono stati introdotti nella cultura occidentale nel XX secolo da Peter Kelder, americano, lascia adolescente la famiglia adottiva per vivere molteplici esperienze che lo portano in giro per il mondo come ufficiale della marina mercantile, conosce molte lingue e legge moltissimo, lavora a Hollywood come ricercatore nei maggiori studi cinematografici, e qui, nel 1939, pubblica “I Cinque Tibetani”, il suo bestseller, tradotto in una dozzina di lingue e persino in braille, con cui svela il segreto della giovinezza appreso in Tibet da un misterioso ufficiale inglese che, nella finzione letteraria, si nasconde dietro lo pseudonimo di “Bradford”.

È esperienza comune che la complessità moderna genera stress, incertezza, preoccupazione del futuro, con tanti cambiamenti da affrontare, non ultimi quelli legati all’età, questo causa sfiducia e scoraggiamento e un venire meno dell’energia. In questo contesto Kelder propone di affidarsi a un rituale molto semplice praticato con efficacia ogni giorno dai monaci buddisti da più di 2500 anni. Il rituale è noto come la fontana della giovinezza o i “cinque tibetani”, si tratta cinque esercizi di tipo yoga pensati per essere ripetuti 21 volte di seguito, una volta al giorno, per aumentare l’energia del corpo e ripristinare l’equilibrio dalla testa ai piedi.

Secondo studi recenti si ritiene che i riti tibetani stimolino gli organi endocrini e siano particolarmente efficaci nel combattere lo squilibrio ormonale, l’affaticamento, la perdita di memoria e in genere la rigidità. I Cinque Riti lavorano su equilibrio, flessibilità e forza in una breve sequenza di soli 5 semplici esercizi per circa 15 minuti. E poiché gli stessi esercizi vengono ripetuti giorno dopo giorno, diventano automatici e questo rende facile la loro esecuzione.

Sarebbe preferibile farli la mattina, prima della colazione, appena alzati dal letto. I principianti possono eseguire i movimenti 3-5 volte ciascuno, quindi aumentare le ripetizioni di due ogni settimana, arrivando infine al numero perfetto, 21. L’idea alla base dei riti tibetani è di stimolare i sette vortici energetici – chakra in Hindu – del nostro corpo. Professionisti esperti affermano che la giovinezza e il vigore possono essere raggiunti quando questi vortici ruotano alla stessa velocità, grazie alla pratica quotidiana dei riti. Il corpo diventa così lentamente più forte, più coordinato e flessibile, mentre la mente impara a concentrarsi meglio e a rilassarsi completamente.

La felicità è un desiderio profondo di ogni essere e praticare questi movimenti ha comunque il pregio di dedicare tempo a se stessi, ascoltarsi e mettersi in ascolto profondo, e magari crescere in saggezza muovendo passi più fermi sul terreno insidioso del nostro confuso presente.

 

]]>
https://parcomeraville.it/2020/11/23/la-felicita-in-poche-mosse/feed/ 0